rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

VIDEO | Napoli-Sampdoria 1-0: gran gol di Petagna, blucerchiati ko

Al 43' la rete in mezza rovesciata che regala i tre punti a Spalletti

Al Napoli basta il gol di Petagna in chiusura di primo tempo per superare la Sampdoria e portare a casa i tre punti. Gara di contenimento per i blucerchiati, che lasciano ai partenopei l'iniziativa e tutto sommato concedono poco, ma allo stesso tempo faticano tantissimo a rendersi pericolosi. Alla fine pagano cara una disattenzione a un paio di minuti dall'intervallo (pessimo rinvio di testa di Ferrari, poi la mezza rovesciata di Petagna); nella ripresa rimangono in gara fino alla fine, senza riuscire però a raddrizzare il match. 

Napoli-Sampdoria 1-0, la cronaca

Il Napoli fa subito la partita e schiaccia la Samp nella propria metà campo, i blucerchiati provano a farsi vedere dalle parti di Ospina con un paio di ripartenze orchestrate da Ciervo, nel primo caso cross fuori misura e nel secondo tiro alto di Gabbiadini. I partenopei tengono in mano le redini del gioco e si rendono pericolosi al 26' con un gran tiro di Rrahmani deviato in corner da Audero. Tegola Insigne al 28', costretto a uscire dal campo per infortunio viene sostituito da Politano, la formazione di Spalletti continua comunque a spingere, bravo Audero al 32' su una punizione di Ghoulam, blucerchiati 'graziati' dal var invece al 37' quando Juan Jesus insacca di testa, ma in posizione di fuorigioco. Al 39' botta di Politano sul fondo, è il preludio del gol che arriva al 43' con una mezza rovesciata di Petagna dopo una pessima respinta di testa di Ferrari, palla in fondo al sacco proprio a una manciata di minuti dall'intervallo. 

Nella ripresa Falcone rileva l'infortunato Audero ed esordisce anche Rincon che prende il posto di Ekdal, non sembra però cambiare il tema della gara con il Napoli a spingere (Di Lorenzo conclude alto al 50', Mertens sfiora il palo al 55') e i blucerchiati a contenere. La formazione di D'Aversa ci prova con un tiro dalla distanza di Ferrari, poi rimane in partita nonostante un paio di guizzi di Petagna (bravo Falcone al 78') e Mertens (palla sul fondo all'83'), ma nonostante il forcing finale (senza grandi occasioni) incassa la seconda sconfitta consecutiva dopo quella contro il Cagliari.

Napoli-Sampdoria 1-0 | Tabellino e voti

RETI: 43' Petagna

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6; Di Lorenzo 6.5, Rrahmani 7, Juan Jesus 6.5, Ghoulam 6 (79' Tuanzebe sv); Demme 6.5 (79' Ruiz sv), Lobotka 6; Elmas 6, Petagna 7, Insigne 6 (28' Politano 6.5); Mertens. 

SAMPDORIA (4-4-2): Audero 6 (46' Falcone 6.5); Dragusin 5.5, Ferrari 5 (89' Yepes sv), Chabot 5, Augello 6 (74' Murru); Ciervo 6 (71' Caputo 5.5), Ekdal 5.5 (46' Rincon 6), Askildsen 5.5, Thorsby 6; Gabbiadini 5.5, Quagliarella 5.5.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi. 

NOTE: ammoniti Chabot e Murru.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VIDEO | Napoli-Sampdoria 1-0: gran gol di Petagna, blucerchiati ko

GenovaToday è in caricamento