Fratelli d'Italia: «Dedicare una strada a Fabrizio Quattrocchi»

I rappresentanti locali di Fratelli d'Italia-AN hanno incontrato il presidente del consiglio comunale Giorgio Guerello per sottoporgli la richiesta di titolazione di una via o di uno spazio pubblico cittadino a Fabrizio Quattrocchi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di GenovaToday

Matteo Rosso, portavoce regionale Fratelli d'Italia-AN, Gianni Plinio, vice portavoce regionale e Stefano Balleari, vicepresidente del consiglio comunale di Genova, hanno incontrato a Palazzo Tursi il presidente del consiglio comunale Giorgio Guerello per sottoporgli la richiesta di titolazione di una via o di uno spazio pubblico cittadino a Fabrizio Quattrocchi nel dodicesimo anniversario del suo assassinio in Iraq da parte di terroristi islamici.

«Prendiamo atto della disponibilità manifestata dal presidente Guerello che ci ha assicurato d voler rappresentare la nostra richiesta all'assessore competente alla Toponomastica Elena Fiorini per un approfondimento della questione» hanno detto Rosso, Plinio e Balleari.

«Ricordiamo che - dicono - fu proprio l'assessore Fiorini, due anni fa, a dichiarare di voler garantire il massimo impegno a valutare la possibilità di ricordare Fabrizio. Sono trascorsi più di dodici anni dalla scomparsa e, quindi, non c'è neppure bisogno di eventuali deroghe. Inoltre, l'allora Presidente della Repubblica Azeglio Ciampi conferì alla memoria di Fabrizio Quattrocchi la Medaglia d'Oro al Valor Civile per l'eccezionale coraggio e l'esemplare amor di Patria con cui ha affrontato la sua barbara esecuzione e come siano tante le città italiane che hanno voluto ricordare Quattrocchi. Sono tantissimi i genovesi e anche i nostri connazionali che, al di là delle appartenenze, ritengono giusto e doveroso rendere omaggio a un eroe italiano come Fabrizio».

Una delegazione di Fratelli d'Italia guidata dal coordinatore genovese Massimo Spinaci e di Gioventù Nazionale guidata da Simone Pallatella deporrà una corona tricolore, domani, giovedì 14 aprile, alle ore 11 sulla tomba di Fabrizio Quattrocchi nel cimitero monumentale di Staglieno a Genova.

Torna su
GenovaToday è in caricamento