rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Calcio

VIDEO | Sampdoria-Reggina 1-0: Sabiri su rigore vale i 16esimi di Coppa Italia

Decisivo anche Audero, che ha neutralizzato un penality di Ciccarelli

La Sampdoria gioca al Ferraris la prima partita ufficiale della stagione 2022/23, valida per i 32esimi di finale della Coppa Italia.

La buona notizia per la formazione di Marco Giampaolo è la qualificazione al turno successivo della competizione, grazie ad una vittoria di misura su una Reggina aggressiva, ben messa in campo e che spesso si è resa pericolosa nell'area di rigore di Audero. Nel prossimo turno i blucerchiati affronteranno il 19 ottobre la vincente di Venezia-Ascoli, che si disputa domenica 7 agosto alle 17.45.

Gli episodi decisivi della partita sono stati il rigore assegnato alla Sampdoria al 66esimo minuto e trasformato da Sabiri, il gol della Reggina segnato da Crisetig al 79esimo minuto e annullato dal var per fuorigioco e il rigore provocato da un fallo di Augello all'88esimo minuto e parato da Audero. 

Una partita difficile, in cui per larga parte della gara non si è vista la differenza di categoria tra le due squadre. La Reggina allenata da Filippo Inzaghi, che ha schierato una formazione giovane con alcuni 2003, ha giocato senza timore, costruendo azioni di gioco che hanno portato spesso gli amaranto al tiro in porta.

I blucerchiati hanno potuto contare sulle prodezze dei due protagonisti dell'ultimo derby della lanterna. Sabiri, freddo dagli undici metri, trasforma il rigore che decide la partita, mentre Audero para un rigore che sembra il replay di quello tirato da Domenico Criscito il 30 aprile scorso.

Per la Sampdoria è stata la classica partita estiva, con alcune buone azioni, spesso ispirate dalle giocate di Sabiri, che è stato tra i migliori in campo, e momenti di maggiore affanno. Una squadra con un centrocampo inedito, orfano di due pedine fondamentali della scorsa stagione, come Ekdal e Thorsby, ceduti in questo mercato estivo, e ancora in attesa di avere Gabbiadini disponibile.

I tifosi blucerchiati non hanno fatto mancare il loro supporto in questo match di inizio agosto, la gradinata sud ha esposto uno striscione di omaggio a Vittorio De Scalzi, musicista genovese e fondatore dei New Trolls, recentemente scomparso

La Sampdoria è ancora un cantiere aperto, la squadra aspetta alcuni rinforzi per completare l'organico in vista dell'inizio della stagione di serie A, mentre a livello societario proseguono le trattative per la cessione del club: al momento in vantaggio ci sarebbe la cordata formata dai fondi di investimento Cerberus e Redstone.

Sampdoria-Reggina 1-1 tabellino e voti

Reti: 67' Sabiri (rigore) 

Sampdoria (4-1-4-1): Audero 7; Bereszkynski 5 (89' Murillo sv), Ferrari 5, Colley 5,5, Augello 5; Vieira 5 (89' Yepes sv); Candreva 5,5 (62' Verre 6), Rincon 5; Sabiri 6,5, Leris 5 (62' De Luca 6); Caputo 5 (62' Quagliarella sv). a disposizione: Ravaglia, Tantalocchi, Depaoli, Leverbe, Murru, Djuricic, Malagrida. Allenatore: Giampaolo 5

Reggina (4-3-3): Ravaglia 6; Pierozzi 6, Cionek 7, Gagliolo 6,5, Giraudo 6; Fabbian 6 (63' Majer 6), Crisetig 6,5, Liotti 6 (75' Cicerelli 6); Ricci 6 (63' Canotto 6), Ménez 6,5 (75' Gori sv), Rivas 6,5. a disposizione: Aglietti, Colombi, Dutu, Loiacono, Situm, Agostinelli, Lombardi. Allenatore: Inzaghi 7

Arbitro: Ferrieri Caputi di Livorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

VIDEO | Sampdoria-Reggina 1-0: Sabiri su rigore vale i 16esimi di Coppa Italia

GenovaToday è in caricamento