rotate-mobile
Calcio

Il Ligorna stoppa la crisi contro il Vado

Torna a fare punti in serie D il Ligorna nel match tutto ligure contro il Vado.

Il Ligorna stoppa la crisi contro il Vado

Torna a fare punti in serie D il Ligorna nel match tutto ligure contro il Vado.

Grande prestazione casalinga per il Ligorna di Mister Lunardon, fermato in casa dal Vado in Serie D sullo 0-0. Una sfida che vede i Biancazzurri sbloccarsi dopo tre sconfitte di fila nel Girone A e rischiando più volte di trovare il vantaggio e l’eventuale vittoria. 

Al 6' la prima grande occasione, con Donaggio che prova a superare sul secondo palo l’ex compagno di squadra Atzori, il quale devia con la difesa biancazzurra che si salva in extremis. Un minuto più tardi è Costantini a concludere da fuori ma Atzori si fa trovare di nuovo attento. Al 16' ancora Costantino, dal limite dell’area, ma l’estremo difensore fa buona guardia e difende il risultato. Al 21' ottimo scambio tra Gomes e Miracoli, con l’ex Feralpisalò che calcia secco con il mancino ma la sfera termina a lato. Al 31' Fresia compie un autentico miracolo sulla volée di Miracoli dal cuore dell’area, spedendo il pallone in calcio d’angolo. Al 35' Botta serve con il contagiri Tussellino, il cui inserimento non viene però concretizzato in rete di pochissimo. Il primo tempo termina così sul risultato di 0-0.

Si rientra con il Ligorna molto propositivo. Al 65' tiro cross molto pericoloso di Tassotti sul quale Miracoli non riesce a intervenire per pochi centimetri. A dieci minuti dal termine è Codutti a calciare ma Atzori si fa trovare pronto alla sua destra e devia. A cinque minuti dalla fine il Vado rimane in dieci uomini per un contatto tra Manuzzi e Capra, con il direttore di gare che punisce il fantasista vadese con il giallo il contatto, tirando poi fuori il secondo giallo per proteste reiterate. Il Ligorna spinge fino alla fine ma il risultato non cambia. Un punto per parte tra i Biancazzurri e il Vado.

Le interviste dopo Ligorna-Vado 0-0

Questo il commento di Paolo Scannapieco, difensore del Ligorna: "Siamo stati bravi a non prendere goal. Ci tenevamo a fare i tre punti per cui è un punto che ci soddisfa a metà. Arrivavamo da tre sconfitte di fila avevamo tanta voglia di fare risultato. Ci portiamo questo punto a casa, testa bassa e andiamo a Ticino per i tre punti".

Queste le parole di Luca Dellepiane, difensore del Ligorna: "È stata una partita tosta, ce lo aspettavamo. Loro davanti erano molto fisici. Volevamo i tre punti perché venivamo da tre sconfitte di fila. Ripartiamo da questo punto e andiamo a Ticino per cercare la vittoria»"

Questo il commento di Manuel Lunardon, allenatore del Ligorna: "I ragazzi hanno fatto una grande gara. Arrivavamo da tre sconfitte consecutive e quindi si poteva anche incappare in qualcosa di diverso per paure e ansie. Invece abbiamo fatto una partita importante contro squadra importante. Sottolineo che i ragazzi non volevano prendere goal e ce l’abbiamo fatta. Ottimo considerando gli avversari che avevamo davanti. Abbiamo lavorato bene, ci è mancato solo il goal. C’è da essere soddisfatti oggi, come ad Asti e come con l’Alcione. Capita di essere giudicati per il risultato finale ma è giusto ed è anche il bello di questo sport".

Il tabellino di Ligorna-Vado 0-0

LIGORNA: Atzori, Lurani, Scannapieco, Botta (69' Manuzzi), Bacigalupo (78' Squarzoni), Miracoli (45' st Daniello), Tussellino, Cattaneo (72' Di Masi), Dellepiane, Tassotti, Gomes. A disposizione: Corci, Rimondo, Manno, Tancredi, Vultaggio. Mister: Lunardon.
VADO: Fresia, Codutti, Cannistrà, Mikhaylovskiy, Capra, Dodaro, Donaggio (63' Cenci), Costantino, Mele (73' Pera), Peretti, Spanu (90' Casazza). A disposizione: Grenna, Syska, Carastro, Fatnassi, Ferrieri, Calcagno. Mister: Cottafava.
ARBITRO: Moro di Novi Ligure

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Ligorna stoppa la crisi contro il Vado

GenovaToday è in caricamento