rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

Fossano-Lavagnese 4-1: i bianconeri si illudono, poi crollano

La Lavagnese cade in casa del Fossano che prima del match era ultimo in classifica in Serie D

Seconda sconfitta di fila per la Lavagnese che perde 4-1 in casa del Fossano e resta un punto sopra la zona playout con 15 punti. 

La cronaca di Fossano-Lavagnese

La sfida tra le due squadre è fin da subito scoppiettante, nei primi dieci minuti i padroni di casa ci provano due volte, poi al 17’ è la Lavagnese a passare: Lombardi pesca Croci che fa da sponda per Avellino che infila lo 0-1. Per i bianconeri però non è l’inizio di una giornata da ricordare, ma solo un fuoco di paglia. Passano infatti solo quattro minuto e Scaarfia pareggia con un gran tiro da fuori. Al 28’ la sfida è già ribaltata, Menabò sottoporta non sbaglia il colpo del sorpasso del Fossano. 

Nella ripresa la Lavagnese non ha nemmeno il tempo di riorganizzarsi che subisce la terza rete: Adorni con il sinsitro non lascia scampo a Calzetta e la gara praticamente finisce qui. Prima della fine c’è ancora tempo per il poker del Fossano con Fogliarino che approfitta anche di un non perfetto Calzetta. 

Il tabellino di Fossano-Lavagnese

Fossano-Lavagnese 4-1
Marcatori: 17' Avellino, 21' Scarafia, 28 Menabò, 47' Adorni, 62' Fogliarino

Fossano (4-2-3-1): Chiavassa,Adorni, Bellocchio, Scotto, Specchia (86' Utieyin); Fogliarino (89' Medda), Della Valle (75' Rosano); L. Di Salvatore (80' Coulibaly), Galvagno, Scarafia (86' G.Di Salvatore); Menabò.

Lavagnese (4-3-1-2): Calzetta, Crivellaro, Romagnoli, Tissone, Casagrande; Rovido (48' Amendola), Avellino (81' Romanengo), Canovi (48' D'Arcangelo); Lombardi (65' Righetti); Croci (81' Oliveri), Scarlino. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossano-Lavagnese 4-1: i bianconeri si illudono, poi crollano

GenovaToday è in caricamento