Calcio

Entella, Volpe sorride: l'infermeria si svuota

Buone notizie per il tecnico della Virtus Entella che potrà sfidare il Modena con quasi tutti gli effettivi a disposizione.

La supersfida tra EntellaModena sta per arrivare. Sabato 25 settembre alle 17,30 si affronteranno due tra le condidate ad un ruolo da protagonista in cima alla classifica del girone B della Serie C. Entrambe sono state costruite per tentare il salto in B e sembrano avere i mezzi per arrivare fino in fondo. 

I gialloblu dopo un inizio con tre pareggi uno dietro l'altro, con Grosseto, Reggiana e Teramo, hanno messo il turno e calato un doppio poker, 4-0 all'Imolese in Coppa Italia e stesso risultato in trasferta in campionato con la Fermana. Discorso diverso per l'Entella che invece deve rialzarsi dopo il brutto ko esterno sul campo del Gubbio, 3-1 senza alibi per la squadra di Volpe. A Chiavari c'è bisogno di una scossa e, anche se non sarà facile, si dovrà trovare il modo di conquistare i primi punti lontano dal Comunale. Al di fuori delle mura amiche infatti i Diavoli Neri ad oggi hanno vinto solo in Coppa Italia con il Cesena, per il resto due sconfitte su due gare in Serie C..

Per fortuna di mister Volper arrivano buone notizie dall'infermeria. E'tutto pronto per il ritorno in campo del difensore centrale Pellizzer, che nelle idee del tecnico, è la seconda colonna difensiva da affiancare all'esperto Matias Silvestre. Con lui la rosa è quasi al completo, rimarranno fuori dai convocati solamente i lungodegenti Chiosa e Morra. Entrambi soono reduci da due gravi infortuni, ma sembrano vedere la luce alla fine del tunnel. Nelle prossime settimane rientreranno in gruppo e poi potranno tornare ad assaporare il gusto di una partita ufficiale. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella, Volpe sorride: l'infermeria si svuota

GenovaToday è in caricamento