menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pace fatta fra Toti e Salvini, passi avanti sulla nuova giunta

Gli assessori uscenti Andrea Benvenuti e Stefano Mai vanno verso la conferma, a differenza di Sonia Viale. In crescita le quotazioni della giovane leghista Giulia Giorgi

Lunedì 5 ottobre Matteo Salvini era a Genova, dove ha visitato il salone nautico e poi ha pranzato con il presidente della Regione, Giovanni Toti. La frase con la quale il leader del 'Carroccio' ha accompagnato la foto di gruppo postata su Facebook dà un'idea del clima dell'incontro: «Genova e Liguria, vince la squadra!».

Sembrano dunque alle spalle le frizioni a cui si è assistito all'indomani del voto e della crescita di Cambiamo!, il partito del governatore, ai danni della Lega. L'incontro fra Toti e Salvini sarebbe servito anche a riempire alcune caselle della prossima giunta regionale.

Alle probabili conferme di Ilaria Cavo, Giacomo Giampedrone e Marco Scajola di Cambiamo!, dovrebbero aggiungersi quelle di Andrea Benvenuti e Stefano Mai per la Lega. A non fare il bis invece sarà Sonia Viale: per la terza casella assegnata al partito di Salvini, il nome nuovo è quello della giovane Giulia Giorgi, assessore comunale a La Spezia.

Dello stesso tenore di quelle di Salvini, le parole di Toti, sempre sui social. «L'unica bandiera che sventola per la coalizione di centrodestra è quella della Liguria - scrive il governatore -. Il nostro successo alle elezioni è stata una vittoria di tutta la squadra, con Matteo Salvini, Edoardo Rixi, tutti i nostri alleati e il sindaco Marco Bucci abbiamo dimostrato che buongoverno e fatti concreti alla fine pagano. La nostra Liguria si candida ad essere ancora una volta un esperimento nazionale e ne siamo orgogliosi. Ora maniche rimboccate per costruire il futuro della regione ma anche del Paese, insieme si può!».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento