menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patente ritirata perché ubriaco, due ore dopo è di nuovo al volante

Un 57enne è stato sorpreso per due volte alla guida in stato di ebbrezza. La polizia locale gli ha tolto la patente e fatto parcheggiare l'auto, ma l'uomo poco dopo si è rimesso alla guida

Multato perchè guidava ubriaco, dopo due ore viene trovato di nuovo alla guida. La scorsa notte poco dopo le 4 in corso Aurelio Saffi una pattuglia del primo distretto di polizia locale, impegnata in una serie di controlli per la sicurezza della circolazione, ha fermato un veicolo il cui conducente, italiano di 57 anni, è stato trovato in stato di ebbrezza.

Gli agenti hanno contestato la guida all'uomo, ritirandogli la patente e obbligandolo a posteggiare il veicolo. Dopo due ore la stessa pattuglia, che si era spostata in corso Quadrio, ha intimato l'alt allo stesso veicolo alla cui guida è stato trovato di nuovo il cinquantasettenne.

All'uomo, i cui valori, provati con l'etilometro, erano ancora superiori al limite consentito, è stata contestata una seconda guida in stato di ebbrezza e anche la guida con patente sospesa, perchè gli era stata ritirata con il precedente verbale.

In totale, durante lo scorso fine settimana, ammontano a otto le infrazioni per guida in stato ebbrezza rilevate dalle pattuglie della Polizia Locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento