rotate-mobile

VIDEO | Cinghiale assalta scooter e distrugge la sella a morsi

Un video pubblicato sul gruppo di quartiere 'Sei di Marassi se...' sta facendo discutere, non poco, sull'emergenza cinghiali. Ai Camaldoli si vede un ungulato, circondato da alcuni cuccioli, che assalta uno scooter posteggiato a bordo strada. L'animale (forse attratto da cibo presente all'interno o dall'odore di qualcosa che è stato trasportato) cerca di aprire con il muso il sottosella del motociclo e poi anche il bauletto, sale sulle zampe posteriori e rischia di gettare a terra il veicolo, poi distrugge la sella a morsi.  

Gli animali in mezzo alla strada rappresentano un pericolo anche per la circolazione, negli ultimi mesi ci sono stati anche diversi incidenti stradali. Il 18 luglio in via dei Ciclamini una ragazza a bordo di una moto finita a terra per evitare l'impatto. Un altro paio di episodi nel mese di giugno. Il primo in corso Europa, un gruppo di ungulati è apparso improvvisamente in mezzo alla carreggiata quando è sopraggiunto uno scooter guidato da un papà di 43 anni che portava come passeggero il figlio di 9. I due, per evitare gli animali, sono finiti a terra e poi soccorsi e portati in ospedale. Sempre a giugno in via Asmara una persona si è ribaltata con l'auto in via Asmara al Righi per evitare un cinghiale comparso improvvisamente.

Tra gli episodi di cronaca recente anche tre donne finite in ospedale dopo il morso di un cinghiale: una in piazza Palermo alla Foce, una in via Padre Semeria a San Martino e una in via dell'Arena a Borgoratti. La presenza degli animali sulle strade  (persino in corso Italia, sul lungomare) e anche sulle spiagge continua a far discutere. Il tema dell'emergenza è anche stato affrontato in consiglio comunale attraverso alcune interrogazioni negli ultimi mesi.

Si parla di

Video popolari

GenovaToday è in caricamento