A Genova il raduno nazionale di "Cambiamo!" di Toti

«Ci vediamo a Genova a novembre per mettere insieme tutti coloro che stanno partecipando a questo progetto» sono le parole del governatore Toti

«Ci vediamo a Genova a novembre per mettere insieme tutti coloro che stanno partecipando a questo progetto: un momento per conoscersi tutti, dalla Sicilia alla Valle D'Aosta al Trentino. Lo faremo a Genova, città della Regione che governo, da cui tutto è partito, capoluogo di un territorio dove stiamo lavorando da oltre 4 anni e dove vogliamo proseguire il nostro percorso con la candidatura alle elezioni regionali del 2020. Sarà occasione per approfondire ed elaborare tutti gli ottimi progetti di cui abbiamo parlato anche oggi qui a Brescia».

Queste le parole di Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria e leader della neonata forza politica "Cambiamo!", a Brescia, dove il partito ha ufficialmente debuttato oggi, domenica 29 settembre.

«Tutti hanno voce - ha proseguito il governatore - in questa nuova casa del centro destra. Una casa aperta a tutti gli amici che vorranno dare un loro contributo a questo ambizioso progetto di costruire un'Italia della competenza, del merito, del rispetto delle regole e della legalità, della crescita, del benessere e di una politica meno urlata ma più concreta nei fatti e nelle opere».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorbillo apre a Genova: «Pizza gratis per tutti»

  • Scopre la morte della madre e si uccide gettandosi dal Monoblocco

  • Ucciso il cinghiale "educato" che attraversava sulle strisce guidato dal vigile

  • Molesta i clienti del ristorante e morde i carabinieri, ricoverata in tso

  • Orche in porto, interviene il Ministero: «Probabilmente sono malate»

  • Dal cibo all'allontanamento forzato: ecco perché non si possono aiutare le orche in porto

Torna su
GenovaToday è in caricamento