Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

Municipio Centro Ovest, votata la sfiducia al presidente Falcidia

«Pd e grillini hanno sfiduciato la Giunta del Municipio Centro Ovest per spartirsi qualche poltroncina», il commento dell'ormai ex presidente Renato Falcidia

Venerdì 16 ottobre 2020 in Consiglio di Municipio Centro Ovest è stata approvata la mozione di sfiducia (presentata da Pd, M5S, LeU, Lista civica Insieme, PaP/Rif. Com.) nei confronti del presidente Falcidia con 14 voti favorevoli, 5 contrari e 3 consiglieri del centrodestra presenti non votanti.

«Una sfiducia che constata il fallimento dell'amministrazione di centrodestra - commenta il Gruppo Partito Democratico Municipio Centro Ovest -, il silenzio del presidente durante le fasi drammatiche e successive al crollo di Ponte Morandi e la totale incuria per le problematiche inerenti i territori di Sampierdarena e San Teodoro».

«Il voto di oggi - prosegue il Pd - esprime la volontà di cambiare pagina e modo di amministrare, volto alla trasparenza e alla partecipazione, ben lontano dall'incapacità politica ed amministrativa del centrodestra in Municipio sorretta da una non maggioranza con evidenti scricchiolii interni. La scelta di oggi è dettata dalla volontà di rimediare agli errori commessi dal centrodestra su di un territorio abbandonato dal decoro urbano alle manutenzioni al verde pubblico».

«Questa - conclude il Pd - è l'ultima chiamata per Sampierdarena e San Teodoro per affrontare in maniera decisiva, insieme ai suoi cittadini, la questione del possibile dislocamento dei depositi chimici a Sampierdarena, tema su cui l'ex Presidente Falcidia non è mai riuscito ad imporsi di fronte l'amministrazione comunale».

Pronta la replica dell'ex presidente del Centro Ovest, Renato Falcidia. «Pd e grillini hanno sfiduciato la Giunta del Municipio Centro Ovest per spartirsi qualche poltroncina a un anno e mezzo dalla conclusione del ciclo amministrativo - attacca Falcidia -. Le loro forze politiche, ormai incapaci di vincere attraverso le elezioni, hanno scelto i giochetti di palazzo per rifilare la loro amministrazione fatta di 'no' e decrescite infelici. Le sconfitte sono le delegazioni di Sampierdarena e San Teodoro, che si ritroveranno governate da coloro che avevano bocciato. Continueremo a lavorare come sempre per il territorio, indipendentemente dal ruolo ricoperto».

«Come gruppo consiliare Lega in Comune vogliamo ringraziare Renato Falcidia e la sua giunta per quanto fatto durante il mandato, consapevoli che per i cittadini resterà il "presidente" del Municipio, nonostante gli accordi romani - commenta il capogruppo della Lega in Comune, Lorella Fontana -. Una circoscrizione problematica come quella di Sampierdarena, in cui la Lega ha lavorato e ottenuto risultati, non merita di finire scacco della coalizione Pd e M5S senza il volere dei cittadini».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Municipio Centro Ovest, votata la sfiducia al presidente Falcidia

GenovaToday è in caricamento