menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola: dal 2013 il King diventa liceo sportivo

Potranno essere attivati in Liguria già nell'anno accademico 2013/2014 i tanto attesi licei sportivi, dopo la conclusione dell'iter ministeriale. È la novità più rilevante introdotta dal completamento del piano dell'offerta formativa approvato in giunta

Genova - Potranno essere attivati in Liguria già nell'anno accademico 2013/2014 i tanto attesi licei sportivi, dopo la conclusione dell'iter ministeriale. È la novità più rilevante introdotta dal completamento del piano dell'offerta formativa approvato in giunta, su proposta dell'assessore regionale al bilancio e alla formazione, Pippo Rossetti.

Sono tre i licei sportivi previsti sul territorio ligure che verranno collocati all'interno di altrettanti licei scientifici: a Genova presso il liceo scientifico Martin Luther King, a Savona presso il liceo Giordano Bruno e a Imperia presso il Liceo Colombo.

Il nuovo indirizzo liceale completa la formazione a disposizione dei ragazzi liguri, avvicinandola sempre più al territorio e specializzandola sulla base delle esigenze del mondo economico. Il completamento del piano dell'offerta formativa prevede inoltre un arricchimento delle opzioni per gli istituti tecnici e professionali che potranno dare vita a nuove articolazioni di grafica, comunicazione, telecomunicazioni, automazione, energia, relazioni internazionali per il marketing.

Inoltre agli istituti professionali alberghieri viene concessa l'opzione dei prodotti dolciari artigianali e industriali e agli istituti professionali per l'industria e l'artigianato, manutenzione e assistenza tecnica, produzioni industriali e artigianali, manutenzione dei mezzi di trasporto.

Gli istituti tecnologici potranno attivare l'opzione di trasporti e logistica, conduzione del mezzo aereo, conduzione del mezzo navale, conduzione di apparati e impianti marittimi, costruzioni aeronautiche e navali. Nuove specializzazioni sono previste anche per gli istituti professionali per i servizi nel settore agricolo, per gli istituti tecnico e tecnologici, nel ramo ambiente e territorio, tecnologie del legno e costruzioni e per gli Istituti tecnico economici con l’opzione relazioni internazionali per il marketing.

«Sono molto soddisfatto – ha sottolineato l'assessore alla formazione, Rossetti – perché tutto questo è il prodotto di un processo di confronto interistituzionale con le Province e l'Ufficio scolastico regionale che ci consente di offrire nuove opportunità ai ragazzi e andare incontro alle esigenze del territorio».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento