rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Politica

Consiglio comunale di Genova: chi entra al posto degli assessori

Nuovi consiglieri entrano al posto di quelli che - per accettare l'assessorato - hanno dovuto dimettersi

Nuovi ingressi nel consiglio comunale di Genova, dopo la formazione della giunta: alcuni eletti infatti sono stati nominati assessori e, per accettare, hanno dovuto dimettersi dalla carica di consiglieri comunali.

Questo significa che si sono liberati nuovi posti, occupati dai primi dei non eletti nelle liste di maggioranza. Ma non solo: vuol dire anche che - qualora venisse trovato un assessore esterno alla Cultura - un membro dell'attuale giunta (che conta già 11 componenti, il massimo) dovrebbe lasciare il posto e non potrebbe neppure più tornare in consiglio comunale.

Gli assessori nominati erano stati eletti nelle liste che hanno sostenuto il sindaco Bucci: Vince Genova, Fratelli d'Italia, Lega, Lista Toti, Forza Italia. Dunque, per ognuna di queste liste, subentreranno i primi non eletti, in sostituzione degli assessori che lasciano il posto in consiglio. Tra le fila della minoranza invece, ovviamente, nulla cambia.

Nello specifico, per quanto riguarda FdI, gli assessori Gambino e Bianchi lasciano posto in consiglio a Laura Gaggero e Vincenzo Falcone, che affiancheranno Valeriano Vacalebre e Franco De Benedictis.

Per la Lista Toti gli assessori Maresca e Brusoni lasciano il posto ai consiglieri Daniele Pallavicini e Tiziana Lazzari, in gruppo insieme a Nicholas Gandolfo e Federica Cavalleri.

Per Vince Genova, i quattro assessori Piciocchi, Campora, Rosso e Avvenente lasciano spazio ad Angiolo Veroli, Tiziana Notarnicola, Valter Pilloni e Barbara Grosso, che entrano in consiglio insieme a Paolo Gozzi, Davide Falteri, Arianna Viscogliosi, Carmelo Cassibba ed Elena Manara

Per quanto riguarda Forza Italia, l'assessore Mascia lascia posto a Stefano Costa, in consiglio insieme a Paolo Aimè.

Per la Lega, infine, gli assessori Bordilli e Corso permettono l'ingresso di Federico Bertorello e Fabio Ariotti insieme ad Alessio Bevilacqua.

La composizione definitiva del consiglio comunale

Ecco dunque la composizione definitiva del consiglio comunale, con anche gli ultimi spostamenti dovuti alla giunta:

LA MAGGIORANZA

Bucci Sindaco - Vince Genova: 9 seggi

  1. Gozzi Paolo
  2. Falteri Davide
  3. Viscogliosi Arianna 
  4. Cassibba Carmelo
  5. Manara Elena
  6. Veroli Angiolo
  7. Notarnicola Tiziana
  8. Pilloni Valter
  9. Grosso Barbara

Fratelli d'Italia: 4 seggi

  1. Vacalebre Valeriano
  2. De Benedictis Francesco
  3. Gaggero Laura
  4. Falcone Vincenzo

Lista Toti: 4 seggi

  1. Gandolfo Nicholas 
  2. Cavalleri Federica
  3. Pallavicini Daniele
  4. Lazzari Tiziana

?Lega: 3 seggi

  1. Bevilacqua Alessio 
  2. Bertorello Federico
  3. Ariotti Fabio

Genova Domani: 2 seggi

  1. Pasi Lorenzo
  2. Barbieri Federico

Forza Italia: 2 seggi

  1. Aimè Paolo
  2. Stefano Costa

LA MINORANZA

Partito Democratico - Articolo Uno - Psi: 9 seggi

  1. Lodi Cristina 
  2. D'Angelo Simone
  3. Bruzzone Rita 
  4. Villa Claudio
  5. Pandolfo Alberto
  6. Patrone Davide
  7. Russo Monica
  8. Alfonso Donatella
  9. Kaabour Si Mohamed

Genova Civica: 2 seggi

  1. Bruccoleri Mariajosé 
  2. Amore Stefano Pietro

Europa Verde-Sansa-Linea Condivisa: 2 seggi

  1. Bruzzone Filippo 
  2. Ghio Francesca 

M5s: 1 seggio

  1. Pirondini Luca 

Resta poi un seggio riservato a Mattia Crucioli, candidato sindaco della lista autonoma "Uniti per la Costituzione", che da solo entra a Tursi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale di Genova: chi entra al posto degli assessori

GenovaToday è in caricamento