menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vende droga ai minorenni, condannato a servire pasti ai più poveri

Curiosa condanna per un giovane spacciatore extracomunitario. Il gup ha deciso che per sei mesi dovrà andare a servire in mensa ai più poveri. Lavori socialmente utili quindi per chi ha venduto droga ai minorenni

Genova - Lavori socialmente utili per aver venduto “fumo” a minorenni. Questa la decisione del gup Massimo Cusatti che ha condannato a 6 mesi di servizio in mensa un extracomunitario sorpreso a vendere marijuana ad alcuni minorenni.

L’accusato dovrà recarsi per sei mesi in una parrocchia e aiutare i volontari, in mensa e non. Una condanna arrivata dopo aver patteggiato 2 anni di reclusione, con la “trasformazione” in lavori socialmente utili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento