Saldi, caccia agli sconti in città. Outlet Serravalle preso d'assalto

Partenza tiepida nelle vie del centro ma è ressa all'outlet di Serravalle

Prima giornata di sconti in città e i negozi  - per ora - non sono stati presi d'assalto. In via XX Settembre i clienti in coda alle casse devono aspettare, in alcuni punti vendita, qualche decina di minuti, ma in generale non è ancora ressa per i saldi.

Situazione diversa all'Outlet di Serravalle dove, già dalla tarda mattinata, si sono formate code in autostrada, a partire da Arquata per chi proveniva da Genova, e un lunghissimo serpentone - anche fino a cinque chilometri - da Milano.

«Sono arrivato - racconta un genovese - ma qui è il delirio, auto posteggiate sulle rotonde, persone ovunque». È questo il prezzo più alto da pagare - nonostante le promozioni - per la corsa alle grandi firme sotto costo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tornando a Genova, apprezzato dai commercianti l'appello di Paola Bordilli che dalla sua pagina Facebook ha esortato i clienti a comprare soprattutto nei negozi di vicinato: «Micro e piccole imprese che costituisco il tessuto portante della nostra economia locale - ha scritto l'assessore al commercio e turismo - prendetela anche, io la reputo tale, come missione culturale e sociale: riscopriamo davvero i rapporti, anche tra acquirente e commerciante, rapporto di una tradizione di cui la nostra città (da ponente a levante, da nord a sud) deve orgogliosamente andare fiera!».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento