rotate-mobile
Cronaca Sampierdarena / Via Antonio Cantore

Sampierdarena, la storica pasticceria Quaglia compie 70 anni: "Il segreto? Dare fiducia ai giovani"

Festa a Sampierdarena per i 70 anni della pasticceria: parte del ricavato verrà devoluto alla Gigi Ghirotti

La storica pasticceria Quaglia di Sampierdarena spegne settanta candeline e festeggia con un evento dedicato a grandi e piccini e con offerte per la Gigi Ghirotti.

La pasticceria in via Cantore, che ha fatto della tradizione un simbolo, è stata gestita per gran parte del tempo dalla famiglia Quaglia. Poi undici anni fa, a rilevare la pasticceria e a guidarla insieme all'ultima discendente della famiglia, mancata un anno dopo, è stata Giorgia Musumarra, 53 anni: "Siamo andati avanti sotto il segno della tradizione, offrendo un tipo di pasticceria classico, così come è da sempre conosciuto dai sampierdarenesi - racconta Giorgia - poi nel marzo 2019 ho deciso di reinventarmi rinnovando i locali e aprendo la caffetteria, dunque ampliando l'offerta, e affidandomi a uno staff giovane che proponesse idee innovative".

Un anno prima del lockdown dunque Giorgia sceglie di rivoluzionare tutto e forse è proprio questo che la salva: "Sicuramente se avessi deciso di farlo dopo, con il covid alle porte, non avrei più avuto la forza per riaprire. Sono stata fortunata".

Dopo gli anni duri segnati dalle limitazioni, la pasticceria ha ripreso la sua attività e questa volta la tradizione si affianca all'innovazione: "I punti forti sono i nostri giovani - dice Giorgia - tra cui mia figlia Astrid che ha fatto un corso di alta pasticceria con Iginio Massari. Il trucco è ascoltare le loro idee e integrarle con l'offerta classica che comunque è sempre richiesta. Bene ricordare il passato, ma guardiamo anche al futuro: penso che dare fiducia ai ragazzi ripaghi sempre, e infatti dopo il lockdown siamo stati premiati". Tra monoporzioni e mignon, con l'aggiunta del dehors, il cambio di passo ha convinto i sampierdarenesi e adesso è tempo di festeggiamenti: l'appuntamento è venerdì 16 settembre, dalle 16 alle 17 intrattenimento per i bambini con il mago Alexo, e dalle 17 alle 19 musica dal vivo con i Pocket Blues, Gianni Borgo e Davide Serini. I gadget della pasticceria si potranno ottenere con un'offerta che verrà devoluta alla fondazione Gigi Ghirotti. Non mancherà, ovviamente, il taglio della torta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampierdarena, la storica pasticceria Quaglia compie 70 anni: "Il segreto? Dare fiducia ai giovani"

GenovaToday è in caricamento