menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere in mare ad Arenzano: si tratta di un pensionato di Pisa

Francesco Gabbriellini, pensionato di 77 anni scomparso dallo scorso 4 dicembre da San Giuliano Terme in provincia di Pisa, è stato trovato morto in mare un miglio al largo di Arenzano, vicino a Genova. Era stato travolto dalle acque del fiume Ozzeri

Genova - Non è di un genovese il cadavere rinvenuto un miglio al largo di Arenzano. L'uomo è stato identificato. Si tratta di Francesco Gabbriellini, pensionato di 77 anni scomparso dallo scorso 4 dicembre da San Giuliano Terme in provincia di Pisa.

 

Gabbriellini, impiegato di banca in pensione, era stato travolto dalle acque del fiume Ozzeri dopo la caduta di un ponte. Determinante è stato il riconoscimento dei parenti avvenuto presso l'istituto di medicina legale questa mattina.

Gabbriellini indossava gli stessi pantaloni e lo stesso maglione che aveva nel giorno della scomparsa. Nessuna notizia invece purtroppo di Maurizio Millerani, disperso in mare col suo windsurf da sabato 1 dicembre 2012. A settembre una suora era stata trovata morta nel mare davanti alla spiaggia di Quinto mentre a marzo un cadavere era stato rinvenuto all'interno di una barca a vela ormeggiata al Porto Antico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento