"Pizzata" tra amici nel ristorante tenuto aperto, 4 giovani multati

La polizia ha notato la saracinesca di una pizzeria di via Anfossi leggermente alzata, e da sotto le gambe di alcune persone: all'interno clienti e titolare che stavano cenando. Caso simile in un circolo di via Ronchi

Una pizza e una birra tra amici nella pizzeria preferita: nulla di male, se non fosse che in questi giorni di emergenza coronavirus i ristoranti possono restare aperti solo per preparare cibo da asporto, e non ci si può riunire in luoghi chiusi per mantenere il distanziamento sociale.

La scena si è presentata davanti ai poliziotti della questura di Genova mercoledì sera. Intorno alle 22 gli agenti delle volanti si trovavano in via Anfossi, nel quartiere di Pontedecimo, e hanno notato una saracinesca leggermente rialzata. Insospettiti si sono avvicinati, e hanno visto all'interno le gambe di alcune persone: dentro alla pizzeria erano presenti 4 ragazzi, tra cui il titolare, che stavano mangiando una pizza e bevendo una birra. Tutti sono stati quindi sanzionati per l’inosservanza alle disposizioni anticontagio, e il locale dovrà rimanere chiuso per 5 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Episodio simile, sempre mercoledì sera, in via Ronchi, dove tre amici si sono dati appuntamento all’interno del circolo privato gestito da uno di loro pensando che, una volta chiusi dentro, avrebbero potuto trascorrere una serata in compagnia senza dare nell’occhio. A tradirli, però, le auto parcheggiate nell’area di un distributore di benzina non operativo, adiacente al circolo. Gli agenti le hanno subito notate e stavano ancora procedendo al controllo delle targhe quando, dal locale sono usciti i tre proprietari. Nessuna giustificazione si è rivelata valida: per i tre uomini è scattata la sanzione, e anche in questo caso il locale dovrà rimanere chiuso per 5 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in Sopraelevata, choc per la morte di Ginevra: «Ciao angelo»

  • Schianto in sopraelevata, muore una ragazza di 28 anni

  • Un Premio Oscar a Genova: Helen Mirren pranza in una trattoria del centro

  • Mascherina obbligatoria anche di giorno nel centro storico, Bucci: «Aumenteremo i controlli»

  • Il weekend a Genova e dintorni: Festa dello Sport, Fiera a Chiavari, Festa del Cane, ravioli e focaccette e tanto altro

  • Quattro detenuti a Italia's Got Talent, la Uil: «Spreco di soldi pubblici»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento