menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Villa Gentile: 24 società sportive acquisiscono l’impianto

La struttura di atletica più importante della Liguria sarà gestita da un consorzio fino al 2022. Cospicui investimenti stanziati per la rivalutazione dell'impianto di Sturla, con Pietro Mennea presente all'inaugurazione

Villa Gentile, l’impianto di atletica più importante della Liguria, sarà gestito da un consorzio di 24 società sportive. Lo ha reso pubblico l’assessore comunale allo sport Stefano Anzalone sottolineando che le società saranno affiancate da un comitato scientifico presieduto dalla medaglia d’oro olimpica Pietro Mennea.

Il consorzio avrà la gestione dell’impianto di Sturla per 10 anni, dal 2012 al 2022. Un impianto già rinnovato con un investimento cospicuo pari a 870 mila euro stanziati dalla Regione Liguria, Comune di Genova e Fondazione Carige.

Obiettivo delle 24 società è un nuovo piano di investimenti di 350 mila euro e l’installazione di impianti fotovoltaici e di risparmio idrico.

Non sono ancora state rese note le date dell’inaugurazione, ma l’ospite di lusso sarà proprio Pietro Mennea, recordman mondiale nei 200 metri piani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento