Sport

Sampdoria-Genoa, le probabili formazioni: Quagliarella e Pandev a guidare gli attacchi

Mercoledì sera Sampdoria e Genoa scendono in campo per il derby della Lanterna numero 120, un derby particolare, senza pubblico e nel mese di luglio, ma ugualmente fondamentale

Manca pochissimo ormai. Mercoledì sera alle ore 21.45 in campo Sampdoria-Genoa, il derby della Lanterna numero 120. Sarà un derby molto particolare, senza pubblico e nel mese di luglio. Un derby fondamentale per il Grifone, ancora in piena lotta salvezza, nonostante la vittoria sul Lecce abbia portato il team di Preziosi a +4 sulla zona retrocessione (virtualmente +5 avendo gli scontri diretti favorevoli contro i salentini). Discorso diverso per i blucerchiati, 41 i punti in classifica, salvezza già conquistata e il destino dei “cugini” nelle proprie mani.

Un derby che ormai sta diventando un tabù per il Genoa, sono sette le sfide consecutive senza vittorie, l'ultima datata 8 maggio 2016 (3-0 con la doppietta di Suso e il gol di Pavoletti). Sampdoria reduce da due vittorie consecutive, il derby dell'andata deciso da Manolo Gabbiadini e il 2-0 dell'anno scorso con i gol di Defrel in avvio e il raddoppio di Quagliarella. L'ultimo punto del Genoa è del 2018, 1-1 con il rigore di Piatek e il gol di Quagliarella.

QUI SAMP Tornano i giocatori lasciati fuori a Parma per diffida, ovvero Linetty e Colley. Il dubbio per Ranieri riguarda l'attacco, chi sarà la spalla di Quagliarella? Gabbiadini sembrava in pole, ma il magic moment di Bonazzoli potrebbe ribaltare le gerarchie. A centrocampi rischia il posto Depaoli, con Linetty, Thorsby, Ekdal e Jankto a formare il reparto. Dubbi anche sulla sinistra, Augello in vantaggio su Murru. Colley, Yoshida e Bereszynski completano la difesa, ma la brutta prova del polacco dà una speranza a Depaoli.

QUI GENOA Tanti dubbi per Nicola, in attacco out Sanabria. Tocca a Pinamonti al fianco di Pandev con Iago Falque sulla trequarti. A centrocampo assente Sturaro, non al meglio Behrami. Sicuri del posto i due danesi Schone e Lerager. Se Behrami non dovesse farcela toccherà a Cassata. Difesa a 4, confermati Romero e Zapata, Criscito e Biraschi i terzini.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Linetty, Ekdal, Thorsby, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella. All. Ranieri.

GENOA: Perin; Biraschi, Romero, Masiello, Criscito; Cassata, Schone, Lerager; Iago Falque; Pinamonti, Pandev. All. Nicola.

Arbitro: Guida.

Calcio d'inizio: mercoledì 22 luglio, ore 21.45, stadio Luigi Ferraris, Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Genoa, le probabili formazioni: Quagliarella e Pandev a guidare gli attacchi

GenovaToday è in caricamento