Sampdoria-Genoa, le probabili formazioni: Quagliarella e Pandev a guidare gli attacchi

Mercoledì sera Sampdoria e Genoa scendono in campo per il derby della Lanterna numero 120, un derby particolare, senza pubblico e nel mese di luglio, ma ugualmente fondamentale

Manca pochissimo ormai. Mercoledì sera alle ore 21.45 in campo Sampdoria-Genoa, il derby della Lanterna numero 120. Sarà un derby molto particolare, senza pubblico e nel mese di luglio. Un derby fondamentale per il Grifone, ancora in piena lotta salvezza, nonostante la vittoria sul Lecce abbia portato il team di Preziosi a +4 sulla zona retrocessione (virtualmente +5 avendo gli scontri diretti favorevoli contro i salentini). Discorso diverso per i blucerchiati, 41 i punti in classifica, salvezza già conquistata e il destino dei “cugini” nelle proprie mani.

Un derby che ormai sta diventando un tabù per il Genoa, sono sette le sfide consecutive senza vittorie, l'ultima datata 8 maggio 2016 (3-0 con la doppietta di Suso e il gol di Pavoletti). Sampdoria reduce da due vittorie consecutive, il derby dell'andata deciso da Manolo Gabbiadini e il 2-0 dell'anno scorso con i gol di Defrel in avvio e il raddoppio di Quagliarella. L'ultimo punto del Genoa è del 2018, 1-1 con il rigore di Piatek e il gol di Quagliarella.

QUI SAMP Tornano i giocatori lasciati fuori a Parma per diffida, ovvero Linetty e Colley. Il dubbio per Ranieri riguarda l'attacco, chi sarà la spalla di Quagliarella? Gabbiadini sembrava in pole, ma il magic moment di Bonazzoli potrebbe ribaltare le gerarchie. A centrocampi rischia il posto Depaoli, con Linetty, Thorsby, Ekdal e Jankto a formare il reparto. Dubbi anche sulla sinistra, Augello in vantaggio su Murru. Colley, Yoshida e Bereszynski completano la difesa, ma la brutta prova del polacco dà una speranza a Depaoli.

QUI GENOA Tanti dubbi per Nicola, in attacco out Sanabria. Tocca a Pinamonti al fianco di Pandev con Iago Falque sulla trequarti. A centrocampo assente Sturaro, non al meglio Behrami. Sicuri del posto i due danesi Schone e Lerager. Se Behrami non dovesse farcela toccherà a Cassata. Difesa a 4, confermati Romero e Zapata, Criscito e Biraschi i terzini.

LE PROBABILI FORMAZIONI

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Linetty, Ekdal, Thorsby, Jankto; Bonazzoli, Quagliarella. All. Ranieri.

GENOA: Perin; Biraschi, Romero, Masiello, Criscito; Cassata, Schone, Lerager; Iago Falque; Pinamonti, Pandev. All. Nicola.

Arbitro: Guida.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calcio d'inizio: mercoledì 22 luglio, ore 21.45, stadio Luigi Ferraris, Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Coronavirus, Liguria 'chiusa' per tre notti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento