menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Sampdoria: derby anticipato al 5 gennaio. Le ultime news da Gasperini e Montella

Niente più derby dell'epifania. La stracittadina tra Genoa e Sampdoria, in programma originariamente il 6 Gennaio, si giocherà invece in anticipo alle 20.45. Ecco le ultime novità dai due ritiri tra morale e mercato

E' partito ufficialmente il conto alla rovescia per il 111/o derby della Lanterna tra Genoa e Sampdoria. La Lega Calcio ha infatti anticipato la data della stracittadina a martedì 5 Gennaio alle ore 20.45 cambiando quindi la data prevista del 6 Gennaio. Non più quindi Derby dell'Epifania ma la sostanza non cambia. Non saranno infatti vacanze come le altra per tutta la Genova rossoblucerchiata. E nemmeno per i diretti protagonisti. Sia Gasperini che Montella hanno infatti fissato per lunedi 28 Dicembre la ripresa dei rispettivi allenamenti in vista di una sfida che vale quasi una stagione intera. Ma vediamo nel dettaglio come arrivano le due formazioni anche tenendo conto dei possibili movimenti di mercato nei prossimi giorni.

QUI GENOA

Nonostante la pesante contestazione dei tifosi e l'esposizione di un duro striscione nel cancello d'ingresso del Signorini Preziosi ha voluto fare il pompiere e raffreddare gli animimi. Il patron rossoblù ha infatti ribadito con fermezza la conferma di Gasperini, ancora saldamente ben voluto da tutto il gruppo. Per quanto riguarda il mercato contro la Sampdoria ci sarà sicuramente lo spagnolo Suso, in prestito dal Milan, e molto probabilmente anche Luca Rigoni (leggi la notizia), in arrivo dal Palermo. In attacco si lavora invece sul sogno Giuseppe Rossi. Non ci sarà invece Diego Perotti, ancora squalificato e seguito anche dalla Roma. Torneranno infine in campo Pavoletti e Burdisso.

QUI SAMPDORIA

La prestazione contro il Palermo ha portato sia la prima vittoria per Montella che una salutare iniezione di fiducia per passare le vacanze e la marcia di avvicinamento al derby in tutta serenità. Anche se è troppo presto per parlare di possibili formazioni anti-Genoa l'unico dubbio per l'areoplanino dovrebbe essere legato al recupero di Eder. Se il brasiliano non dovesse farcela possibile la riconferma della formula offensiva con Carbonero, Cassano e Muriel. Sul fronte del mercato Ferrero lavora per puntellare la rosa con acquisti mirati e di qualità. L'idea forte è Rugani ma prende quota anche lo scambio Fernando-Mati Fernandez con la Fiorentina. Sfumata invece la pista Pizarro.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Come finirà il derby?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento