rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Entella, Volpe: "Approccio sbagliato, ma bravi a rimanere lucidi"

Il tecnico dell'Entella Volpe analizza la vittoria dei suoi 2-1 contro la Viterbese

L'Entella batte 2-1 la Viterbese in rimonta e torna in corsa per il terzo posto. La contemporanea sconfitta del Cesena riporta i liguri a meno uno dall'obiettivo, la prossima sfida sarà però difficile, si va infatti a giocare sul campo della Reggiana seconda in classifica. 

Il tecnico dei chiavaresi Volpe analizza così la gara di oggi: “Abbiamo sbagliato l’approccio nel primo tempo, siamo stati brutti e molli subendo anche un gol evitabile. Nonostante tutto siamo riusciti a creare 3 occasioni per pareggiarla. Nel secondo tempo abbiamo fatto un altro tipo di partita, ho detto ai ragazzi che dovevamo crederci. Abbiamo già dimostrato con la Pistoiese di essere una squadra che se si mette con la qualità e l’intensità giusta può ribaltare ogni partita. I ragazzi sono stati molto bravi”. 

Merito alla squadra e alla tante individualità: “La Viterbese è la squadra più fallosa del campionato, sapevamo che sarebbe stata una partita molto frammentata con tantissimi falli, ho chiesto alla squadra di non perdere lucidità. Abbiamo dei giocatori importanti e siamo riusciti a pareggiarla e poi vincerla con due ottime giocate”. 

Sulla corsa al terzo posto Volpe non si sbilancia, ma traccia la rotta :“L’ho detto e lo ripeto, dobbiamo cercare di vincere le partite che restano per raggiungere il miglior risultato possibile per i play off, ci aspetta una partita importante contro la Reggiana e ce l’andiamo a giocare. Se vogliamo ambire a qualcosa di più dobbiamo fare risultato a Reggio Emilia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entella, Volpe: "Approccio sbagliato, ma bravi a rimanere lucidi"

GenovaToday è in caricamento