rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Sestrese e Rivasamba corsare: Lavagnese ancora ko

Ottava giornata di Eccellenza con due vittorie pesanti in trasferta e con l'ottavo sigillo dell'Albenga.

Nessuno riesce a fermare l'Albenga nel campionato di Eccellenza. La capolista si prende l'ottavo successo su altrettante giornate questa volta battendo in casa 3-2 la Lavagnese con mister Ruvo, all'esordio al posto di Cammaroto, che non interrompe la marcia della prima della classe. 

Albenga prima a 24 con Cairese e Imperia che provano a tenere il passo, la prima vince oggi 4-1 con il Busalla ed è a 18 punti, la seconda travolge la Voltrese 6-2 e va a 17. Le prime tre provano la fuga grazie al pari di ieri 1-1 dell'Arenzano con il Taggia e al Canaletto che da ultimo in classifica blocca sempre sull'1-1 la Genova Calcio. Nella altre sfide vittoria del Rivasamba 1-0 sul campo del Baiardo con sorpasso in classifica e giornata speciale per la Sestrese che batte 3-1 il Rapallo Ruentes e con 11 punti si assesta subito dietro al treno delle grandi insieme all'Atheltic Club, oggi vincente 1-0 con il Campomorone e al Finale che vince 2-0 con il Forza e Coraggio e lo aggancia in graduatoria. 

I risultati dell'ottava giornata di Eccellenza

Arenzano-Taggia 1-1
Albenga-Lavagnese 3-2
Baiardo-Rivasamba 0-1
Albaro-Campomorone Sant'Olcese 1-0
Cairese-Busalla 4-1
Canaletto-Genova Calcio 1-1
Finale-Forza e Coraggio 2-1
Imperia-Voltrese 6-2
Rapallo Ruentes-Sestrese 1-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Sestrese e Rivasamba corsare: Lavagnese ancora ko

GenovaToday è in caricamento