menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sottopasso Montano, Comune: «La piazza deve essere scoperchiata»

«Il Comune ha offerto ai commercianti collocazioni nei paraggi. Al termine dei lavori ci sarà la ricollocazione». Così Emanuele Piazza

Durante la seduta del consiglio comunale di ieri, la consigliera Lilli Lauro ha posto il problema del  «Sottopasso di piazza Montano». «Si teme che i lavori siano lunghi, che richiedano lo spostamento delle attività commerciali; si dice che si voglia scoperchiare la piazza. I commercianti vogliono lavorare. Che cosa ha intenzione di fare l'amministrazione? Si è pensato a risarcimenti?».

L'assessore Emanuele Piazza ha chiarito che: «l'amministrazione ha tenuto conto in primo luogo, nelle sue scelte, delle tematiche della sicurezza. Sicurezza per le persone che lavorano nel sottopasso come per il pubblico che lo utilizza o che accede ai negozi».

«La messa in sicurezza della piazza - ha concluso Piazza -, del sottopasso e del rio stesso è assolutamente prioritaria; la piazza deve essere scoperchiata. Il Comune ha offerto ai commercianti collocazioni nei paraggi. Al termine dei lavori ci sarà la ricollocazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento