menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oscar Giannino a Genova per raccogliere firme

Oscar Giannino, fondatore del partito Fare per Fermare il Declino, sarà domani, mercoledì 9 gennaio 2013, a Genova in via XX Settembre, all'altezza della libreria Mondadori, dalle 16 alle 16.45, per la raccolta delle firme per presentare la sua lista

Genova - Oscar Giannino, fondatore del partito Fare per Fermare il Declino, sarà domani, mercoledì 9 gennaio 2013, a Genova in via XX Settembre, all'altezza della libreria Mondadori, dalle 16 alle 16.45, per sostenere la raccolta delle firme necessarie alla presentazione della lista.

«La classe politica emersa dalla crisi del 1992-94 - tranne poche eccezioni individuali - ha fallito: deve essere sostituita perché è parte e causa di quel declino sociale che vogliamo fermare. L’Italia può e vuole crescere nuovamente».

«Per farlo deve generare mobilità sociale e competizione, rimettendo al centro lavoro, professionalità, libera iniziativa e merito individuale. Affinché l'interesse di chi lavora - o cerca di farlo, come i giovani e tante donne – diventi priorità bisogna smantellare la rete di monopoli e privilegi che paralizzano il paese. I problemi odierni sono gli stessi di vent'anni fa, solo incancreniti: l'inefficienza dell’apparato pubblico e il peso delle tasse che lo finanziano stanno stremando l’Italia. Perdendo lavoro e aziende, migliaia di persone non sono più in grado di produrre e milioni di giovani non lo saranno mai».

Questo è l’inizio del manifesto del movimento Fermare il Declino, lanciato nel Luglio di quest’anno da un gruppo di economisti ed intellettuali.

La città di Genova è un esempio di questo declino: demografico, economico, industriale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento