rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Politica

Ineleggibilità sindaco Bucci, oggi l'udienza in Appello: sarà a porte chiuse

Continua la battaglia dei 21 cittadini che avevano puntato il dito sul fatto che Bucci fosse anche commissario straordinario per il viadotto sul Polcevera

È fissata per oggi, mercoledì 14 giugno, l'udienza in Appello sull'ineleggibilità del sindaco di Genova Marco Bucci, come riporta l'agenzia Ansa. Il ricorso era stato presentato da 21 cittadini - rappresentati dall'avvocato Luigino Montarsolo - che puntavano il dito sul fatto che Bucci, difeso dal suo vice Pietro Piciocchi, fosse anche commissario straordinario per il viadotto sul Polcevera.

I cittadini non si erano arresi e avevano annunciato che sarebbero andati avanti con la loro battaglia a dicembre, quando i giudici in primo grado avevano respinto il ricorso, sottolineando la differenza dei ruoli di commissario di governo e commissario straordinario.

L'udienza di oggi, in ogni caso, sarà a porte chiuse e la decisione sarà resa nota nei prossimi giorni (in primo grado, era passato quasi un mese ovvero tutto il tempo a disposizione).

Per i ricorrenti, il ruolo di Bucci commissario straordinario sarebbe rientrato fra quelli dei commissari di governo, che, secondo il Testo unico degli enti locali e non solo, non sono eleggibili a sindaco nel territorio dove esercitano le proprie funzioni. Per Piciocchi, invece, l'incarico di commissario è stato attribuito all'amministratore pubblico per cui il ruolo di Bucci commissario straordinario non rientra fra i casi di ineleggibilità. I giudici, fino ad ora, hanno dato ragione al vicesindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ineleggibilità sindaco Bucci, oggi l'udienza in Appello: sarà a porte chiuse

GenovaToday è in caricamento