Politica Bolzaneto

Bolzaneto, dopo la raccolta firme tornano gli uffici dell'anagrafe

Nel palazzo di via Pastorino anche il museo della montagna e la Casa della Resistenza che sarà intitolata al poeta Edoardo Sanguineti

A Bolzaneto ritornano gli uffici dell'anagrafe, una notizia molto attesa in zona, i residenti avevano raccolto 1664 firme nei mesi scorsi per mettere pressione al Comune. 

Federico Romeo, presidente del Municipio V Valpolcevera, ha annunciato: " Con l’assessore Rosa Maria Tommasomoro possiamo dire di essere soddisfatti perché l'amministrazione ha accolto le nostre richieste di investire risorse per riaprire gli uffici demografici a Bolzaneto. Una richiesta che da anni il Municipio ha portato avanti, insieme al territorio che nei mesi scorsi ha visto una raccolta firme di cittadini bolzanetesi. Entro quest’anno sarà avviata la progettazione e il prossimo anno l’inizio dei lavori, come comunicato dal Comune". 

Il presidente Romeo ha anche ringraziato i consiglieri comunali Cristina Lodi e Gianni Crivello per aver supportato il Municipio in questo percorso condiviso con i cittadini.

Nel palazzo di via Pastorino, in seguito ai lavori di ristrutturazione, saranno quindi presenti gli uffici demografici con il museo della montagna al piano terra, la Casa della Resistenza che sarà intitolata al poeta genovese Edoardo Sanguineti al primo piano e la biblioteca Piersantelli al secondo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolzaneto, dopo la raccolta firme tornano gli uffici dell'anagrafe

GenovaToday è in caricamento