menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigile urbano colitivava marijuana, trovate 23 piantine sul balcone

Blitz dei militari a San Fruttuoso e sospensione immediata per il vigile urbano. Nel processo per direttissima l'uomo avrebbe ammesso di coltivare la pianta per "uso personale"

Genova - Incredibile scoperta a San Fruttuoso. Un vigile urbano coltivava piantine di marijuana sul proprio balcone, ben 23 esemplari di “marija” avvistati dal vicino di casa che ha subito allertato le forze dell’ordine.

Immediato il blitz dei militari che hanno verificato la presenza delle piantine illegali in casa del “collega” accusato ora di detenzione e produzione di sostanza stupefacente. Il vigile è stato processato con rito direttissimo e ha patteggiato 1 anno di reclusione, pena sospesa. Durante il processo il vigile ha spiegato di coltivare le piantine per “uso personale” e di aver avuto quei semi in regalo “da un amico”.

Immediata la sospensione dal lavoro e probabile l’espulsione dal corpo della polizia municipale nei prossimi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento