Caccia, il Tar impone modifiche alla legge regionale

«Siamo soddisfatti perché la sentenza del Tar ci dà ragione su punti fondamentali della delibera del calendario venatorio regionale» afferma l'assessore regionale alla Caccia, Stefano Mai

Il Tar della Liguria ha dichiarato illegittime e annullato o sospeso alcune parti della legge regionale sulla caccia, che vara le regole del calendario venatorio 2019-2020. Secondo le associazioni ambientaliste è stato in gran parte accolto il ricorso promosso da Lega Abolizione Caccia, Wwf, Enpa e Lav.

Il Tar ha stabilito che le 2 giornate aggiuntive settimanali concesse alle doppiette, oltre alle canoniche tre, nei mesi di ottobre e novembre, per la caccia alla Cesena, dovranno essere ridotte a una; che la chiusura della caccia al Tordo bottaccio è anticipata di 10 giorni (dal 31 al 20 gennaio); che la data di chiusura della caccia per le specie Germano Reale, Gallinella d'acqua, Folaga, Alzavola, Codone, Fischione, Mestolone, Marzaiola, Canapiglia, Porciglione, Frullino, Pavoncella, Beccaccino e Moriglione verrà anticipata di 10 giorni (dal 31 al 20 gennaio). E ancora: è sospesa la caccia alla Moretta, Moriglione e Pavoncella; è vietata la caccia da appostamento fisso e temporaneo nel raggio di 500 metri dalle zone umide.

«Siamo soddisfatti perché la sentenza del Tar ci dà ragione su punti fondamentali della delibera del calendario venatorio regionale - afferma l'assessore regionale alla Caccia, Stefano Mai -. Come prima cosa ci viene confermata l'estensione a due giorni aggiuntivi della caccia da appostamento alla fauna migratoria nei mesi di ottobre e novembre. L'unica eccezione fatta dal Tar è per la Cesena. Come secondo aspetto la caccia alla Beccaccia rimane confermata al 20 gennaio. Allo stesso modo anche la chiusura della caccia al Tordo sassello rimane confermata al 31 gennaio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Mai valuterà se rivolgersi al Consiglio di Stato per alcuni aspetti della sentenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Spesa da 150 euro all'Ipercoop, ma cerca di uscire pagandone solo 10

  • L'uomo più anziano della Liguria compie 108 anni

  • Incidente in Sopraelevata, grave scooterista: traffico bloccato

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento