menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venditore di cocco minaccia una donna per il controllo della spiaggia

Un ventenne, residente a Casarza Ligure è stato denunciato dai carabinieri per aver minacciato con un coltello una 39enne sulla spiaggia di Sturla

Questa mattina, i carabinieri della stazione di Santa Margherita Ligure, a conclusione di indagine scaturita da una querela sporta da una 39enne, nata a Napoli, ma di fatto domiciliata a Genova, hanno denunciato per minacce aggravate e porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere un ventenne, nato a Napoli e residente a Casarza Ligure.

Secondo quanto accertato il giovane il 22 agosto scorso presso una spiaggia pubblica di Sturla, ha minacciato la querelante mostrandole un grosso coltello in seguito a un'animata discussione per futili motivi riconducibili alla gestione territoriale per la vendita ambulante di cocco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento