Colpisce al volto la convivente e le impedisce di scendere dall'auto: denunciato

Nei guai un 47enne di Cremona

Si era chiuso nell'auto della convivente, rifiutando di scendere, impedendole di allontanarsi e colpendola al volto: per questo è stato denunciato dai carabinieri un 47enne residente a Cremona.

Il fatto è successo a Genova, in via Alpini d'Italia, dopo una lite con la compagna, una donna di 38 anni. 

La fidanzata ha chiamato i carabinieri, ai quali ha sporto denuncia, riferendo inoltre che non era la prima volta che era costretta a subire violenze dal compagno.

I militari hanno informato la 38enne della facoltà di potersi rivolgere ad un centro anti-violenza cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in centro storico, bimba di tre anni muore cadendo dalla finestra

  • Precipita da un viadotto sull'A26 per fare pipì, gravissimo in ospedale

  • Elicottero su via Balbi e Principe, Alberto Angela al lavoro per le sue "Meraviglie"

  • Orche in porto, i timori di un gruppo di esperti: «Il piccolo sta morendo»

  • Orche "superstar", nuovo avvistamento in porto: «Spettacolo mozzafiato»

  • Pioggia e neve, prolungata l’allerta su tutta la regione

Torna su
GenovaToday è in caricamento