Colpisce al volto la convivente e le impedisce di scendere dall'auto: denunciato

Nei guai un 47enne di Cremona

Si era chiuso nell'auto della convivente, rifiutando di scendere, impedendole di allontanarsi e colpendola al volto: per questo è stato denunciato dai carabinieri un 47enne residente a Cremona.

Il fatto è successo a Genova, in via Alpini d'Italia, dopo una lite con la compagna, una donna di 38 anni. 

La fidanzata ha chiamato i carabinieri, ai quali ha sporto denuncia, riferendo inoltre che non era la prima volta che era costretta a subire violenze dal compagno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I militari hanno informato la 38enne della facoltà di potersi rivolgere ad un centro anti-violenza cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contromano in corso Europa, al volante non c'è nessuno

  • Aster assume, indetti tre nuovi bandi: come partecipare

  • Si tuffa a Punta Chiappa e batte la testa sugli scogli

  • Bar in bancarotta: imprenditore si finge dipendente e prende la disoccupazione

  • Giovani turisti lombardi devastano Moneglia

  • Cerca di strangolare la fidanzata e devasta un locale: arrestato

Torna su
GenovaToday è in caricamento