Prende a bottigliate la moglie, arrestato

Violenze e soprusi da parte del marito cingalese fino all'ultima aggressione che le ha provocato una profonda ferita al labbro e il conseguente ricovero

Il marito la picchiava con violenza. Lo faceva spesso ultimamente ma lei non aveva trovato il coraggio per denunciarlo. Una famiglia mono reddito, la preoccupazione di non riuscire a mantenere la figlia piccola e la paura di confidarsi con qualcuno. 

Poi lunedì 5 maggio l'ennessima aggressione: in preda alla furia dell'alcool, l'uomo ha afferrato una bottiglia e ha colpito la moglie in faccia, più volte, procurandole un taglio profondo sul labbro. La violenza è avvenuta davanti agli occhi della bambina e di un familiare che ha soccorso la donna e l'ha accompagnata all'ospedale San Martino.

La coppia è sposata da 18 anni e vive nel quartiere di Staglieno. Dal suo arrivo in Italia il marito ha iniziato a bere e a diventare sempre più aggressivo: la donna lo aveva raggiunto dallo Sri Lanka nel 2013 con la figlia. Da allora è stata un'escalation di violenza.

All'ospedale, i poliziotti allertati dai medici, si sono subito messi alla ricerca dell'uomo che è stato trovato a casa a smaltire la sbronza. Il 47enne è stato arrestato per per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate ed è stato portato a Marassi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Violenza sessuale in ospedale, ausiliario approfitta di una paziente in anestesia

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento