rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Sestri Ponente / Via Alfredo Catalani

Fucile e pistola nello zaino: tentata rapina sventata dalla polizia locale

Due uomini di origini napoletane stavano per entrare nell’ufficio di via Catalani a Sestri Ponente imbracciando le armi, ma sono stati bloccati dagli agenti del distretto 6

Stavano per entrare in posta per fare una rapina ma non avevano fatto i conti con due agenti della polizia locale in servizio.

La pattuglia motociclisti del distretto 6 ha notato un’auto sospetta davanti all'ufficio postale di via Catalani, a Sestri Ponente, e si è fermata.

I vigili, incuriositi dalla vettura leggermente danneggiata e notando l’agitazione dei due occupanti, hanno deciso di tornare indietro per accertamenti. 

Mossa che ha spinto i due a darsi alla fuga a piedi ma senza successo: sono stati raggiunti dopo un breve inseguimento.

Nel loro zaino sono stati trovati un fucile a canne mozze e una pistola con il numero di matricola abraso. Dall'auto, che risulta intestata a un cittadino rumeno residente a Firenze, gli agenti hanno invece prelevato due caschi. E proprio nelle vicinanze erano posteggiati due motorini rubati con cui, probabilmente, avevano intenzione di dileguarsi dopo il colpo.

Nel veicolo è stato trovato anche del liquido che potrebbe essere cloroformio: la composizione è al vaglio degli investigatori.

I fermati sono due persone di origini napoletane con precedenti penali e la loro posizione è ora al vaglio della procura che ha richiesto il sequestro delle immagini di videosorveglianza cittadina per capire se il colpo fosse stato preparato nei giorni precedenti.

"Interventi come quello di oggi - spiega l’assessore alla Sicurezza Sergio Gambino - sono la dimostrazione che il nostro corpo di polizia locale è ben addestrato, attento e pronto. Da pochi piccoli segnali hanno saputo cogliere un pericolo che da potenziale si sarebbe potuto trasformare in reale, soprattutto tenendo conto che oggi è giorno di pensioni. A loro, alle donne e agli uomini del nostro corpo di polizia locale, vanno i miei complimenti e la mia stima. E per la conclusione di questa vicenda, invece, attendo fiducioso il lavoro della magistratura".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fucile e pistola nello zaino: tentata rapina sventata dalla polizia locale

GenovaToday è in caricamento