Cronaca Sestri Ponente / Via Rossi Caterina

75enne evade dai domiciliari, portato in carcere

L'anziano è stato portato a Marassi dopo aver violato ripetutamente la misura restrittiva per i reati di truffa e porto d'armi abusivo

Era stato condannato per truffa e porto d'armi abusivo ma, considerata anche l'età anagrafica, si trovava agli arresti domiciliari in via Caterina Rossi a Sestri Ponente, la misura non è però bastata ad arginarlo. Si tratta di un uomo di 75 anni che ha violato più volte la misura restrittiva e per questo motivo ha agravato la sua posizione finendo dietro le sbarre.

I Carabinieri della zona infatti, a seguito delle ripetute segnalazioni di evasioni, hanno dovuto eseguire un'ordinanza di carcerazione, hanno prelevato l'anziano dalla sua abitazione e lo hanno portato al carcere di Marassi dove sconterà la propria pena e dove l'evasione dovrebbe essere più complicata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

75enne evade dai domiciliari, portato in carcere

GenovaToday è in caricamento