rotate-mobile
Cronaca Sestri Ponente / Via Monte Timone

Incendio Sestri Ponente, ancora in corso operazioni per la bonifica

Altra nottata di lavoro per vigili del fuoco e volontari della protezione civile, ancora sul posto nella giornata di sabato

Vigili del fuoco e volontari dell'antincendio della protezione civile hanno lavorato anche nel corso della notte per cercare di chiudere definitivamente il vasto incendio che si era sviluppato in via Monte Timone giovedì 14 luglio e aveva poi ripreso vigore nella giornata di venerdì 15 luglio.

Nelle due giornate sulle alture di Sestri Ponente hanno lavorato l'elicottero della Regione e il canadair, nella mattinata di sabato 16 luglio 2022 sono ancora in corso le operazioni per la bonifica, che proseguiranno fino a quando la situazione non tornerà sotto controllo. Alle ore 18 di sabato l'intervento non è ancora considerato concluso, come confermato dalla centrale operativa.

Nel frattempo i carabinieri forestali, che si sono occupati delle indagini sulle cause del rogo, hanno spiegato che all'origine del vasto incendio ci sarebbe l'accensione spontanea di esplosivo dell’ultimo conflitto mondiale.  Grazie alle testimonianze dei residenti e alle tecniche in uso all'Arma, i militari sono riusciti ad identificare il punto di innesco. Gli indizi hanno portato a una pietraia che conteneva ordigni bellici, ben nascosti da decenni sotto circa mezzo metro di sassi. Nella cava sono stati rinvenuti anche i resti, in pessime condizioni, di due moschetti dell’epoca.

Per gli investigatori è altamente probabile che gli ordigni si siano accesi a causa delle elevate temperature del periodo e del loro progressivo naturale deterioramento chimico che, in alcuni casi e a seconda del tipo di esplosivo, può renderli altamente pericolosi.  L’area e gli oggetti trovati sono stati sequestrati ed è stata avviata un'indagine dal’autorità giudiziaria competente informata dai forestali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Sestri Ponente, ancora in corso operazioni per la bonifica

GenovaToday è in caricamento