Emergenza sangue negli ospedali, l'appello: «Andate a donare»

Scorte duramente intaccate dalle emergenze degli ultimi mesi e dal calo di donazioni. A rischio alcuni interventi, le associazioni e il centro regionale si mobilitano

Foto d'archivio

Emergenza sangue a Genova: dopo mesi difficili in cui pronto soccorso e ospedali hanno gestito un massiccio afflusso di pazienti, il Centro Regionale Sangue ha lanciato un appello affinché tutti i donatori contribuiscano a reintegrare le scorte.

Avis e Fidas hanno raccolto l’appello, e si sono impegnate a diffondere il messaggio del direttore del CRS, Paolo Strada, invitando tutti i loro iscritti ad andare a donare presso i centri mobili o direttamente all’ospedale San Martino (qui tutti i dettagli e i requisiti): la carenza di sangue, spiegano le associazioni, mette seriamente a rischio la riuscita degli interventi chirurgici, rendendone necessario in certi casi il rinvio sino a quando la situazione non sarà tornata alla normalità.

«Nel solo ospedale di San Martino, da inizio anno a oggi, mancano 300 donazioni di sangue - aveva detto Strada nei giorni scorsi in occasione della presentazione del progetto 'Dal dono alla comunicazione' organizzato da Fidas, Ufficio scolastico regionale e Lions Club Genova Host e indirizzato ai giovani delle scuole liguri - Si tratta del 10% in meno per l'ospedale al quale afferisce tutto il sangue dell'area metropolitana, e di 300 malati che abbiamo dovuto gestire in maniera differente».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un dato preoccupante, sottolinea Strada, soprattutto perché evidenzia come siano proprio i più giovani ad avere avuto un calo nella donazione, sfiorando quasi il 20%. Un po’ meglio la situazione tra i donatori over 40, cresciuti del 14,6%. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento