menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due risse a colpi di bottiglia, una tranquilla domenica mattina a Sampierdarena

Polizia e carabinieri sono intervenuti domenica mattina in via Carzino e piazza Vittorio Veneto a Sampierdarena per due violente risse. Un uomo di 34 anni è stato arrestato

Alla domenica mattina di solito la gente si gode la tranquillità del giorno di festa. Non è andata così in via Carzino a Sampierdarena, dove alcuni abitanti della zona hanno chiamato la polizia per segnalare una rissa.

Sul posto era già presente personale del 118 che stava prestando le prime cure a un ferito di nazionalità sudamericana, aggredito da due soggetti che si sono poi dati alla fuga.

Durante la ricerca dei due aggressori, alcuni passanti hanno segnalato agli operatori una seconda rissa, questa volta in piazza Vittorio Veneto. Sul posto erano già presenti i carabinieri che hanno fermato due individui, uno dei quali presentava segni di colluttazione con fuoriuscita di sangue dal naso e frammenti di vetro sul capo.

Gli agenti hanno dato ausilio ai carabinieri cercando di capire se le due risse fossero collegate e se i due uomini fossero gli aggressori della prima. L’uomo ferito ha mostrato da subito un atteggiamento altamente aggressivo nei confronti dei due poliziotti e ha iniziato a spintonarli provocando la rottura di un paio di occhiali e lesioni giudicate poi guaribili rispettivamente in tre e sette giorni.

Inoltre l'individuo ha strappato dalla cintura di uno degli agenti le chiavi dell’autovettura di servizio causandone la rottura. Si è riusciti alla fine a contenere il soggetto, un romeno di 34 anni, arrestato per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e danneggiamento, inoltre è stato sanzionato per ubriachezza molesta.

L’altro uomo, sempre di nazionalità romena di 26 anni, è stato sanzionato per ubriachezza molesta. La barista dell’esercizio dove era scoppiata la seconda rissa ha riferito che i due soggetti avevano consumato bevande alcoliche già dalle 6.30 della mattina e, in seguito al'arrivo nel locale di un gruppo di sudamericani, i due romeni hanno iniziato a istigarli per poi far scoppiare la rissa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento