Blucrociati, Samp e Parma rinnovano il gemellaggio a maglie invertite per beneficenza

Domenica 5 maggio al Tardini la Samp scenderà in campo con una speciale rivisitazione della casacca crociata mentre il Parma utilizzerà una versione gialloblù della maglia blucerchiata. Le maglie dei giocatori saranno messe all'asta e il ricavato devoluto agli ospedali pediatrici delle tue città

Samp e Parma si scambiano le maglie per una partita. In occasione dei trent'anni di gemellaggio, i due club hanno deciso di scendere in campo al Tardini con due verisioni speciali delle divise.

Domenica 5 maggio, per la 36esima gara di Serie A, la Sampdoria scenderà in campo con una speciale rivisitazione della casacca crociata mentre il Parma utilizzerà una versione gialloblù della maglia blucerchiata.

#BluCrociati – Not just colours è il nome dell’iniziativa che vedrà due tra le divise italiane più iconiche di tutti i tempi mescolare i propri simboli mantenendo però la propria identità attraverso i colori storici, quasi a voler rappresentare l’abbraccio e la stima tra le due tifoserie.

Il modello blucerchiato, vestito dai giocatori del Parma e confezionato da Erreà, si tingerà di gialloblù. Molti i dettagli che impreziosiscono la maglia: il classico scudo di San Giorgio, ad esempio, verrà sostituto con l’antico stemma del Ducato di Parma. Sul retro, in continuità con le maglie da gara della stagione in corso, un triangolo con il logo della squadra. Sul fianco, invece, una scritta celebrativa: Parma Calcio vs Sampdoria, 5 maggio 2019.

La maglia crociata che verrà indossata dalla Sampdoria, prodotta da Joma, vedrà le due braccia della croce caratterizzate dai quattro colori che normalmente contraddistinguono la prima maglia doriana. Posizionata sotto il tradizionale logo sociale vi è anche in questo caso la scritta celebrativa dedicata al match.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le maglie da gioco utilizzate dai calciatori durante la sfida verranno poi messe all’asta. Il ricavato della vendita del Parma verrà interamente devoluto all’Istituto “Gaslini” di Genova, mentre quello della Sampdoria sarà donato all’Ospedale dei Bambini di Parma. Le casacche saranno inoltre in vendita nei Sampdoria Point e sul sito sampdoriapoint.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Previsioni traffico estate 2020, un solo giorno da bollino nero

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Ponte di Genova: poche ore all'inaugurazione, con la pioggia in agguato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento