menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riapre castello d'Albertis, gratuite le visite guidate su prenotazione

Dopo quattro mesi di lockdown, riparte anche il museo del capitano

Dopo il lockdown durato oltre quattro mesi riapre anche Castello D'Albertis, il Museo delle culture del mondo a Castellletto.
Si riparte venerdì 10 luglio, nel rispetto delle norme anti-covid e su prenotazione.

La cooperativa Solidarietà e Lavoro, che gestisce i servizi del castello, offre visite gratuite per il tour nella dimora del capitano genovese che ha lasciato alla città il suo immenso patrimonio culturale accumulato durante i suoi viaggi intorno al mondo.

I visitatori saranno condotti alla scoperta del castello e del museo ma potranno anche avere informazioni più dettagliate sulla mostra "Isole vicine e lontane. Viaggio fotografico con Enrico e Luigi Maria d'Albertis" (si prenota scivendo una e-mail a castellodalbertis@solidarietaelavoro.it). 

Primo ingresso nel castello alle 14, le visite guidate cominceranno alle 18, ma le porte resteranno aperte fino alle 22. Alle 18.30 nel giardino la performance del cantautore Matteo Troilo, fondatore della London Valour Tribute band Fabrizio Andrè. Possibilità di aperitivo all'aperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento