menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivarolo: rapina violenta in polleria, bottino 7.500 euro

I carabinieri hanno arrestato un 49enne in quanto ritenuto responsabile di una rapina in una polleria in via Canepari a Rivarolo. Il malvivente ha colpito con calci e pugni il titolare del negozio prima di tentare la fuga con 7.500 euro

Nel pomeriggio di sabato, i militari della stazione carabinieri di Rivarolo hanno arrestato per rapina un pregiudicato di 49 anni.

Dopo aver colpito con calci e pugni il 30enne titolare di una polleria in via Canepari a Rivarolo, il malvivente gli ha sottratto l’incasso di alcuni giorni per l’ammontare di ben 7.500 euro.

Appena il rapinatore si è dato alla fuga è scattato l’allarme e la pattuglia dei carabinieri, che già si trovava in zona per un normale servizio, è intervenuta prontamente, individuando il malvivente, ancora in possesso del denaro, poi restituito alla vittima.

L’arrestato è stato quindi associato alla Casa Circondariale di Marassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento