menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Perlasca riaprirà presto, Crivello: «Forse la prossima settimana»

Scongiurato il rischio crollo per un palazzo di via Argine Polcevera

I lavori per la messa in sicurezza dell'edificio pericolante nella zona, proseguono abbastanza in fretta e c'è ottimismo per la riapertura di via Perlasca a Genova.

Se non vi saranno imprevisti, la strada potrebbe tornare accessibile prima di agosto, forse la prossima settimana, come ha fatto capire l'assessore comunale alla protezione civile Gianni Crivello: «Sul ripristino della viabilità, è prevista una riunione con i tecnici e, se ci saranno le condizioni, la strada potrebbe essere riaperta la prossima settimana».

L'edificio a rischio crollo, il civico 21 di via Argine Polcevera, aveva messo in crisi la viabilità in tutta la zona e costretto all'evacuazione delle famiglie residenti in quel palazzo: «Purtroppo i disagi hanno colpito tutta la città e i comuni circostanti - ha aggiunto Crivello - Il 5 luglio siamo stati avvertiti dei problemi ai pilastri del seminterrato, che reggono il peso di uno stabile costruito sul ciglio della strada. Ulteriori studi hanno escluso, fortunatamente, la demolizione (si pensi che alcuni proprietari avevano da poco attivato un mutuo) e sono già iniziati interventi a partire dal basso». 

Sono 7 le famiglie che risiedono nel palazzo che sorge sulle sponde del Polcevera, per un totale di 17 persone, che dal 5 luglio scorso vivono fuori casa in attesa che il palazzo torni agibile. Via Perlasca è stata chiusa al traffico sino a via Barabini di Teglia, con i veicoli diretti verso Borzoli e Fegino deviati su via Lepanto, via Rivarolo e via Teglia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento