menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricatta e violenta una giovane mamma, in manette 54enne

L'uomo si era avvicinato alla vittima con la scusa di offrirle ospitalità, ma al suo rifiuto le aveva prima rubato lo zaino, poi chiesto 3mila euro per restituirlo. E al momento dello scambio l'ha costretta a un rapporto sessuale

Ha avvicinato una giovane mamma con la scusa di ospitarla durante il suo soggiorno nel capoluogo ligure, ma al suo rifiuto di accettare l’offerta le ha prima rubato lo zaino con tutti gli effetti personali, e poi le ha chiesto un riscatto per restituirlo e l’ha violentata: i carabinieri del Nucleo Investigativo hanno arrestato e trasferito nel carcere di Marassi un 54enne di origini tunisine in seguito al provvedimento emesso dalla Corte d’Appello, che l’ha condannato a 4 anni di reclusione per diversi reati tra cui minacce, estorsione, spaccio di sostanze stupefacenti e favoreggiamento.

L’uomo, residente nel quartiere di Marassi, è stato individuato grazie al lavoro dei militari della sezione Catturandi, che l’hanno tenuto d’occhio per parecchio tempo prima di entrare in azione. A sporgere denuncia nei suoi confronti era stata proprio la vittima del ricatto, una giovane donna di origini brasiliane, che aveva incontrato il suo aguzzino vicino alla stazione di Principe. Qui l’uomo l’aveva adescata proponendole di mostrarle alcuni appartamenti in cui avrebbe potuto ospitarla, per poi rubarle lo zaino contenente i suoi documenti e quelli delle figlie e una macchina fotografica e darsi alla fuga.

La sera stessa l’aveva quindi ricontattata proponendole di restituirle lo zaino e i documenti per 3mila euro, e una volta nell’appartamento in cui avevano concordato di incontrarsi per lo scambio l'aveva costretta a un rapporto sessuale. La giovane era però riuscita a scappare, e si era rifugiata in caserma, dove aveva sporto denuncia mettendo i carabinieri sulle sue tracce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento