rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Centro Storico / Via della Maddalena

Oscurano la telecamera di sorveglianza e tentano la spaccata da Mielaus

Il titolare della bottega del miele alla Maddalena, Andrea Piccardo: "In 21 anni di attività ne ho viste tante ma così mai"

Hanno alzato la grata di un tombino e l'hanno scaraventata contro la vetrata di Mielaus, la bottega del miele in vico della Rosa alla Maddalena. Non prima, però, di aver oscurato con della vernice la telecamera di videosorveglianza. 

Resta al momento senza autori e motivazioni il tentativo di spaccata al negozio di Andrea Piccardo che con  amarezza e rabbia racconta quanto accaduto con un post su Facebook: "Stanotte abbiamo avuto una bella sorpresa. Al primo che mi viene a raccontare che questi (l'amministrazione comunale, ndr) hanno un "piano caruggi" vorrei ricordare che io in 21 anni di attività ne ho vedute tante da raccontar ma non mi era mai successo questo. Mai".

La disavventura toccata a Piccardo, anche fumettista e insegnante alla Genoa Comics Academy, ha fatto alzare un'ondata di solidarietà sostenuta da residenti, amici e conoscenti. C'è chi ha proposto una colletta per riparare il danno, chi ha lanciato l'appello ad andare a comprare un barattolo di miele e chi, come l'associazione Libera Liguria contro le mafie, scrive: "La Maddalena è un territorio cui siamo profondamente legati, per tante ragioni. I tanti beni confiscati presenti, le maddacinesche, i campi di E!State Liberi! che lì abbiamo promosso e organizzato, le innumerevoli iniziative di animazione territoriale cui abbiamo partecipato, l'esperienza (ormai conclusa, ma sempre cara) della bottega In SCIA Stradda, e potremmo proseguire ancora".

"Più di tutto a legarci a questo territorio è la relazione con tante persone che presidiano questo pezzo di centro storico con testardaggine, coraggio e passione. Lo fanno giorno dopo giorno, spesso nel silenzio, sempre a testa alta. Questa notte a una di queste persone è capitato quel che vedete in foto, e com'è naturale vogliamo che gli arrivi forte la nostra vicinanza, il nostro sostegno, e la nostra assoluta disponibilità a proseguire il cammino comune. Andiamo avanti, insieme!".

Sul caso indagano le forze dell'ordine. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oscurano la telecamera di sorveglianza e tentano la spaccata da Mielaus

GenovaToday è in caricamento