Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza della Vittoria

Clochard aggredisce la moglie e si nasconde dalla polizia

Violenta lite fra senza tetto, ieri pomeriggio, domenica 17 febbraio 2013, in piazza della Vittoria. Gli agenti accorsi sul posto hanno identificato alcuni clochard, tutti in evidente stato d'ebbrezza alcolica

Genova - Violenta lite fra senza tetto, ieri pomeriggio, domenica 17 febbraio 2013, in piazza della Vittoria. Gli agenti accorsi sul posto hanno identificato alcuni clochard, tutti in evidente stato d'ebbrezza alcolica, tra cui un polacco di 38 anni, un lettone di 33 e una 22enne slovacca che si trovava riversa per terra, in stato d'agitazione.

La donna, dopo aver rifiutato il trasporto al pronto soccorso, ha dichiarato agli operatori di essere stata aggredita dal marito per futili motivi, esprimendo però la volontà di non denunciarlo.

L'uomo, un connazionale di 26 anni, è stato rintracciato poco distante nascosto dietro un albero. Tutti e quattro denunciati per ubriachezza. Il polacco, già sottoposto al divieto del soggiorno nel Comune di Genova, è stato segnalato per l'inottemperanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clochard aggredisce la moglie e si nasconde dalla polizia

GenovaToday è in caricamento