menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pegli: scontro tra auto e moto, muore quarantunenne

Drammatico incidente stradale a Pegli, poco dopo l'incrocio con via Nicoloso da Recco e via Giacinto Caldesi. Ad averne la peggio il centauro, morto sul colpo all'età di 41 anni

Ancora un incidente, ancora una tragedia. In quel punto maledetto di via Pegli, all'incrocio tra via Nicoloso da Recco e via Giacinto Caldesi, ha perso la vita un quarantunenne, residente nel ponente cittadino. La vittima è stata identificata, si chiamava Roberto Angilletta.

L'incidente è avvenuto in serata con dinamica ancora da ricostruire. Secondo alcuni testimoni il centauro si è scontrato con un'automobile che stava compiendo un'inversione di marcia, ma il particolare non è ancora stato ufficialmente confermato dalle forze dell'ordine.

Impatto tremendo, sul posto sono intervenuti i medici del 118, i militi della Croce Verde Praese e di Sestri Ponente e i vigili urbani della sezione infortunistica, ma per il quarantunenne, persona molto conosciuta per il suo amore per le due ruote e per la sua passione per il calcio, non c'è stato nulla da fare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento