Perde il controllo dell'auto e si schianta, positivo all'alcol test

L'incidente stradale è avvenuto a Busalla. Il veicolo è finito contro i cartelli stradali e un cassonetto per la raccolta del vetro. Il guidatore si è visto ritirare la patente e confiscare il veicolo

Immagine di repertorio

Nella serata di sabato 2 maggio 2020 lungo via Roma a Busalla in direzione Mignanego un 56enne di Ronco Scrivia ha perso il controllo della propria auto, andando a schiantarsi contro la segnaletica stradale verticale e un cassonetto per la raccolta del vetro.

L'uomo, che nell'incidente si è procurato lievi lesioni non refertate, è stato sottoposto ad accertamento del tasso etilico, che è risultato pari a 1.74 grammi/litro, quindi ben oltre il consentito. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza, patente di guida ritirata e veicolo sottoposto a sequestro ai fini di confisca.

A Recco i carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino ecuadoriano, 19enne del posto, risultato alla guida della propria vettura con un tasso alcolemico pari a 1,81 grammi/litro. Al giovane è stata anche inferta una sanzione di 5.110 euro per guida senza patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento