menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro a Genova est, operaio precipita per 20 metri

Stava lavorando in un pozzo di drenaggio. Trasportato in codice rosso al pronto soccorso con un trauma cranico, le sue condizioni non destano preoccupazione. Avrebbe perso l'equilibrio dopo essere stato colpito da un oggetto

È giunto al pronto soccorso dell'ospedale San Martino in codice rosso l'operaio precipitato all'interno di un pozzo di drenaggio sulla rampa di accesso dell'autostrada A12 nei pressi del casello di Genova Est in direzione di Nervi, mentre era al lavoro. L'uomo, un polacco di circa 30 anni, avrebbe perso l'equilibrio dopo essere stato colpito da un oggetto.

Per estrarre l'uomo dal pozzo sono intervenuti i vigili del fuoco con un verricello. L'operaio ha riportato un trauma cranico. Le sue condizioni non destano preoccupazione. Ancora da accertare le cause di questo ennesimo incidente sul lavoro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento