menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Futuro dell'Ilva: Di Maio incontra i sindacati

Complessivamente sono quasi 20mila i lavoratori che aspettano di conoscere il proprio futuro, per quello che riguarda Genova si parla di quasi 600 persone che rischierebbero di perdere il lavoro

Il futuro dell'Ilva e della produzione di acciaio in Italia si gioca tra oggi, lunedì 18 giugno 2018, e domani, martedì 19, negli incontri del nuovo ministro dello Sviluppo Economico, Luigi di Maio, al Mise con i rappresentanti sindacali e il sindaco di Taranto. 

La situazione dell'Ilva di Cornigliano non è il tema principale della discussione, ma le decisioni che verranno prese ricadranno direttamente sui lavoratori genovesi visto che l'impianto pugliese fornisce i rotoli di acciaio che poi vengono lavorati a Cornigliano.  

Complessivamente sono quasi 20mila i lavoratori coinvolti da questa situazione considerando anche l'indotto, per quello che riguarda Genova si parla di quasi 600 persone che rischierebbero di perdere il lavoro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento