rotate-mobile
Cronaca Sestri Ponente / Via Sestri

Via Sestri: shopping con calamita, ma l'allarme suona lo stesso

Ha usato una calamita per rimuovere le placche antitaccheggio da un paio di calzoncini. Ma quando è uscita dal negozio di cinesi in via Sestri, l'allarme è suonato ugualmente e la donna denunciata

Aveva con sé una calamita che utilizzava per rimuovere le placche antitaccheggio la quarantenne ecuadoriana fermata ieri nel tardo pomeriggio dalla volante del commissariato Sestri.

La donna aveva utilizzato l'arnese per sottrarre indisturbata due paia di calzoncini in un negozio di cinesi, non sapendo che nascoste all’interno degli indumenti vi erano state applicate altre placche antitaccheggio talmente sottili da risultare invisibili.

L’allarme scattato subito dopo le casse ha consentito di bloccare la donna e di chiamare le forze dell’ordine. I poliziotti intervenuti hanno provveduto al fotosegnalamento della donna e a denunciarla per furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Sestri: shopping con calamita, ma l'allarme suona lo stesso

GenovaToday è in caricamento