menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si arrampicano sul tubo del gas e se ne vanno con dieci chili di oro e argento

Ladri scatenati nel ponente genovese. In via Boito a Pegli i 'soliti ignoti' si sono arrampicati sul tubo del gas e sempre di lì sono scesi con un malloppo di circa 10 chili di argenteria e diversi gioielli in oro

Ladri scatenati nel ponente genovese. In via Boito a Pegli i 'soliti ignoti' si sono arrampicati sul tubo del gas e sempre di lì sono scesi con un malloppo di circa 10 chili di argenteria e diversi gioielli in oro.

Doppio colpo sempre a Pegli in salita Rapalli: svaligiati due appartamenti nello stesso palazzo. A Cogoleto, sulla strada provinciale per Sciarborasca, i ladri si sono portati via un forziere pieno di monete d’oro per un valore di diverse migliaia di euro.

A vuoto invece un colpo in via Malaspina, a Cornigliano: i ladri sono stati disturbati da un ignaro passante e si sono dati alla fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento